Serramenti

Serramenti

Valutare il momento in cui cambiare i serramenti, è complesso. Esternamente gli infissi possono apparire in buono stato, anche quando potrebbero aver perso tenuta o non funzionare più in modo corretto.
Per verificare se è arrivato il momento di sostituire i serramenti, basta sottoporre le finestre a qualche test.
Cambiando i vecchi infissi si risparmierà sul riscaldamento, si ridurranno i rumori esterni, gli spifferi e aumenterà la sicurezza della vostra casa.

Scopri come operiamo e inviaci una mail per ricevere assistenza.

Cominciamo dalla pulizia

Pulire le vecchie finestre richiede molto tempo a causa delle superfici deteriorate, difficili da trattare.

Con infissi moderni invece le tempistiche si riducono drasticamente. La corretta manutenzione e pulizia delle finestre è molto importante per non compromettere la loro efficienza: la vernice scrostata, lo sporco ostinato o una vetrocamera incerta, possono provocare la perdita di tenuta del serramento.E’ consigliabile esaminare anche le condizioni delle guarnizioni e della ferramenta. Se le guarnizioni sono sgretolate o deformate, la finestra può non svolgere correttamente la sua funzione di isolamento termico. Se la ferramenta presenta evidenti segni di usura oppure non funziona più correttamente, è consigliabile la sostituzione.

L’umidità e la condensa sui vetri

La condensa sui vetri è un problema ricorrente durante l’inverno. Non sempre la presenza di umidità è segno del malfunzionamento dei serramenti. Per verificare se a causare il problema sono le finestre, in caso di umidità in casa (dopo la doccia o in cucina) fate circolare aria nell’ambiente.

Se il fenomeno persiste, chiamateci                  e verificheremo la causa del vostro problema. Ricordate che l’eccessiva umidità, può essere causa della comparsa di muffa in casa, nociva per la salute.

La prova per gli spifferi

Correnti di aria fredda in prossimità delle finestre, sono sintomo di scarsa tenuta dei serramenti. Per eseguire un test di tenuta fai da te basterà richiudere un foglio di carta tra l’anta e il telaio della finestra.
Con l’anta chiusa cercate di rimuovere il foglio: lo sfilarsi del foglio è indice di usura dei serramenti. Ripetete questo test in più punti lungo tutto il perimetro della finestra.

Le vostre finestre sono sicure?

I serramenti vecchi e obsoleti facilitano l’ingresso di terzi mal intenzionati, ai quali potrebbe bastare un trapano o un cacciavite per entrare in casa. E’ utile e prudente avvalersi di finestre e infissi di  nuova generazione, equipaggiate con dispositivi di sicurezza. E per le situazioni che richiedono un grado maggiore di protezione antintrusione, esistono dotazioni aggiuntive in classe di sicurezza RC1 e RC2.
Sostituire i vecchi infissi permetterà di migliorare l’estetica e il comfort dell’abitazione, di ridurre i costi di manutenzione e di aumentare l’efficienza energetica della casa diminuendo gli spifferi e i consumi e soprattutto, di avere maggiore sicurezza.

Perché sostituire i vecchi infissi?

I vantaggi connessi alla sostituzione delle vecchie finestre sono tanti, ecco i principali:

  • risparmio sui costi del riscaldamento e rispetto dell’ambiente grazie all’alto livello di isolamento termico;
  • nuovo look per la tua casa;
  • riduzione (o azzeramento) dei costi di manutenzione;
  • maggiore isolamento acustico;
  • maggiore sicurezza;
  • possibilità di poter usufruire della detrazione fiscale 2019

Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente

Se i costi per l’energia casalinga, risultano troppo elevati, una sostituzione degli infissi, potrebbe ridurli drasticamente.
I costi legati al riscaldamento della tua abitazione, infatti, rappresentano più della metà del costo complessivo della bolletta energetica.
Con gli infissi di nuova generazione si migliore l’isolamento termico e, quindi, l’efficienza energetica della casa consentendo di risparmiare fino al 20% sui costi dell’energia e minori emissioni di CO2.

Nuovo look per la tua casa

Cambiare gli infissi è un buon punto di partenza per dare tono e colore alla casa: le finestre sono disponibili in moltissime forme, materiali e colori.
Grazie alla vasta scelta che i nostri partner produttori di serramenti, sarà facilissimo trovare le finestre che meglio si adattano alla tua casa.

Costi di manutenzione

Le finestre moderne sono realizzate in modo da non richiedere molta manutenzione. Nella maggior parte dei casi è infatti sufficiente pulirle con un panno umido e, una volta all’anno, lubrificare cerniere, serrature e parti mobili. Per questo motivo, installando nuovi serramenti nella tua casa, i costi di cura e mantenimento saranno ridotti.

Isolamento acustico

Il confort all’interno degli edifici è dato, oltre che dall’isolamento termico, da quello acustico. Questo elemento è fondamentale soprattutto se si vive in zone molto rumorose. Il grado di isolamento acustico di un serramento dipende:

  • Dalle caratteristiche acustiche del tipo di vetro installato;
  • Dal numero di guarnizioni montate;
  • Dalla corretta gestione del giunto di posa tra infisso e contro telaio e tra contro telaio e muratura.

Le finestre di nuova generazione, che installiamo sono realizzate in modo da garantire il massimo grado di isolamento acustico.
Per le situazione che richiedono un grado maggiore di protezione antintrusione vengono potenziate con dotazioni aggiuntive in classe di sicurezza RC1 e RC2.

Richiedi servizio








Torna ai servizi