Sicurezza in casa : un problema da affrontare

Serramenti

Sicurezza in casa: un problema da affrontare

Il problema della sicurezza in casa è sempre di attualità. La possibilità di assicurarsi un’adeguata protezione dall’intrusione di estranei è una delle priorità per la nostra sicurezza.
Sono diversi i modi e gli accorgimenti che possiamo suggerirvi a seconda se abitate in un appartamento o in una casa singola.
Vediamoli nel dettaglio:  

Le inferriate di sicurezza

 

punti di accesso più facilmente raggiungibili dai ladri, per intrufolarsi nelle nostre abitazioni, sono le finestre. 

Una soluzione ottimale al problema consiste nel montaggio di grate fisse che rendono inaccessibile l’ingresso dal balcone o dalla finestra.Le grate fisse garantiscono una sicurezza maggiore e la loro installazione non richiede nuove opere murarie o modifiche alle strutture già esistenti; garantiscono l’impenetrabilità di ogni finestra e portafinestra, grazie all’utilizzo di sistemi di apertura innovativi, cilindri e serrature antitrapano delle  quali  tutte le nostre inferriate sono dotate.

Queste grate di sicurezza sono costruite in  acciaio zincato o verniciato, hanno un design elegante e sono a prova di ladro! Con  le nostre  inferriate progettate e certificate allo scopo la vostra casa sarà più sicura.

 

Il blocca persiane

 

L’ installazione non richiede nuove opere murarie o modifiche alle strutture già esistenti.

Garantisce l’impenetrabilità di ogni finestra e portafinestra, grazie all’utilizzo di sistemi di apertura innovativi,                  cilindri e serrature antitrapano.

Montata in abbinamento con il bolognese, la barra lavora in tre posizioni
posizione 1: barra orizzontale diritta, mantiene gli scuri saldamente bloccati
posizione 2: barra girata a 180°, spingendo una delle ante verso l’esterno, il braccio si piega e permette la parziale apertura della ante. Piegandosi, il braccio si blocca mantenendo lo scuro in sicurezza; per poterlo sbloccare bisogna riportarlo in posizione parallela
posizione 3: barra verticale neutra, in questa posizione la barra rimane bloccata verticalmente in modo da non interferire con le ante.In poco tempo e con costi contenuti i nostri tecnici renderanno le vostre persiane ancora più sicure.

Le persiane blindate con serratura

Le persiane di sicurezza (dette anche persiane blindate), data la loro posizione, rappresentano il primo livello di sicurezza passiva, adattabili a qualsiasi abitazione

Esteticamente sono quasi indistinguibili da quelle normali (è possibile scegliere fra diverse finiture) ma la loro struttura è costituita da profili che la rendono estremamente resistente ai tentativi di effrazione.

Assicurano una buona ventilazione e un’illuminazione soffusa oscurando parzialmente; il materiale da cui sono costituite permette una manutenzione ridotta nel tempo ed una resistenza agli agenti atmosferici senza pari.

L’ancoraggio al muro, le speciali cerniere e la serratura con diversi punti di chiusura rendono questo prodotto completamente sicuro.

 

                                               Gli Offendicula

Un altro problema a cui sono soggette le abitazioni, soprattutto quelle poste ai primi piani, sono i pluviali e le tubazioni del gas : essendo installati quasi sempre a ridosso di balconi e finestre, costituiscono un buon percorso che il ladro può seguire per raggiungere la finestra o il balcone più vicino.

Per ovviare a tale problema si possono installare gli offendicula, punte antifurto per pluviali.

                

queste non sono altro che punte metalliche molto affilate, che si montano con estrema facilità e rendono davvero disagevole la scalata, proteggendo la casa dai ladri in modo efficace rendendo impossibili le scalate dei malintenzionati.

Gli offendicula sono realizzati in spessore lamiera 3/10, con zincatura a caldo, verniciatura in polvere di poliestere per esterni, color giallo fluo, viti inox con dado antisvito. Vanno posizionati in punti bene in vista e a un’altezza di almeno 3 metri dal suolo.

Come utilizzare gli offendicula-Cosa dice la Legge 

Per poter essere utilizzati in maniera lecita, gli offendicula devono essere come detto ben visibili. Strumenti come il filo spinato o le inferriate a punta viva non necessitano quindi di essere segnalati, visto che si possono scorgere chiaramente già da lontano.
Non possono essere mascherati, invece, ad esempio da siepi e cespugli, in modo da diventare una sorta di trappola.

Fate quindi attenzione, perché se questi strumenti non sono visibili in maniera chiara e provocano un danno, siete perseguibili dalla legge anche in caso di violazione della vostra proprietà immobiliare.

Al contrario, altri tipi di offendicula, come ad esempio l’utilizzo di cani da guardia che possono essere non visibili dall’esterno, devono essere opportunamente segnalati con un cartello di avvertimento.
Nelle ore notturne, il cartello deve continuare a essere distinguibile con un’adeguata illuminazione.

Riassumendo, gli offendicula devono:
• evitare che si possa ferire accidentalmente un passante
• risultare dannosi solo per chi intraprenda azioni malevole di intrusione
• comportare danni lievi e comunque commisurati al valore dei beni protetti.

Incidenti causati dagli offendicula

Purtroppo gli offendicula possono provocare lesioni anche nel caso in cui non sia in atto una violazione di domicilio.
Un caso emblematico è quello del bambino che si ferisce per aver scavalcato la recinzione per andare a recuperare un pallone con cui stava giocando.

L’articolo 51 del Codice Penale esclude in questi casi la punibilità di chi difende la sua proprietà, in quanto si sta esercitando un proprio diritto.

Nel caso di un bambino, la responsabilità dell’incidente ricade sui genitori per due motivi:
• la mancata vigilanza sul minore
• il difetto di educazione, non avendogli insegnato che non si può accedere alla proprietà altrui senza autorizzazione.

Nel caso in cui invece a ferirsi sia stato un adulto, la responsabilità ricade sul soggetto stesso, purché siano rispettati tutti i requisiti previsti, ovvero gli offendicoli siano visibili o ben segnalati.

Quindi…..ATTENZIONE ! E ricordatevi che il fai date è sempre da escludere. Se volete maggiori informazioni o un preventivo di costo consultate il nostro sito e inviateci una mail. Vi contatteremo senza impegno.


Torna ai servizi